Divieto dimora a sindaco Barcellona PdG

Al centro dell'inchiesta della procura di Barcellona Pozzo di Gotto (Me) che ha portato a 8 misure cautelari c'è Angelo Coppolino (finito in carcere per concussione, induzione indebita di dare o promettere utilità, abuso d'ufficio e falso), ex assessore comunale allo Sport che avrebbe esercitato pressioni su tecnici e amministratori compiacenti per occultare difformità e illeciti edilizi di alcuni suoi parenti. Attraverso false attestazioni, velocizzazione indebita delle relative pratiche, omissione di atti dovuti, Coppolino faceva ottenere un ingiusto vantaggio patrimoniale ad amici e parenti nella speranza di ottenere futuri vantaggi, dice l'accusa. Il sindaco di Barcellona PdG Roberto Materia, invece è accusato di abuso d'ufficio per aver revocato illegittimamente l'incarico all' ex comandante della Polizia Municipale. Il sindaco è stato sottoposto al divieto di dimora e di ingresso nel comune di Barcellona PdG.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Sicilia.it
  2. StrettoWeb
  3. CalabriaPage
  4. Lamezia Click
  5. NuovaCosenza.com

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Alì Terme

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...